Nuovo parco giochi inclusivo nel parco Olga Villi di via Mantova con fondi regionali - Comune di Suzzara

Comunicati stampa - Comune di Suzzara

Nuovo parco giochi inclusivo nel parco Olga Villi di via Mantova con fondi regionali

data
  
strillo
Nuovo parco giochi inclusivo nel parco Olga Villi di via Mantova con fondi regionali
dettaglio
È in corso di completamento il nuovo parco giochi inclusivo nel parco Olga Villi di via Mantova, grazie alla partecipazione ad un bando regionale che ha assegnato fondi con le seguenti finalità’: realizzazione e adeguamento di parchi gioco inclusivi, percorsi naturalistici accessibili, ristrutturazione o riqualificazione di strutture semiresidenziali per disabili e organizzazione di servizi in ambito sportivo. L’inclusione viene favorita grazie anche alle attività ludico-sportive in aree accessibili e attrezzate con strutture di gioco e altri componenti che consentano a tutti i bambini, anche con condizioni di disabilità, di svolgere in sicurezza attività ludico-motorie garantendo interazione, socializzazione e sviluppo delle facoltà cognitive. L’intervento complessivo è pari a 37.500 euro, di cui 30mila assegnati con contributo regionale e 7.500 euro finanziati con mezzi propri. L’obiettivo del miglioramento dell’area verde è stato quello di completare le micro-infrastrutture esistenti con materiale ludico-ricreativo e opere edili accessorie, rispettando sia la vocazione propria dell’area che la funzione ad essa attribuita. Il parco giochi, nato per bambini in età prescolare, vede la riqualificazione di alcune attrezzature per il gioco al fine di migliorare qualità e fruibilità, con un’attenzione particolare all’inclusività, senza trascurare le caratteristiche di durabilità e bassa richiesta manutentiva degli elementi installati e delle lavorazioni attuate. La realizzazione di questo progetto rappresenta la possibilità di dare risposta concreta al bisogno delle famiglie e dei bambini anche con disabilità per avere un luogo che favorisca il gioco condiviso con gli altri, in un contesto sicuro facilitando la socializzazione e, nello stesso tempo, l’autonomia.
categoria
Lavori pubblici
Pubblicato il 
Aggiornato il