Nuovi arredi per gli Istituti Scolastici di Suzzara - Comune di Suzzara

Comunicati stampa - Comune di Suzzara

Nuovi arredi per gli Istituti Scolastici di Suzzara

data
  
strillo
Nuovi arredi per gli Istituti Scolastici di Suzzara.
dettaglio
Il Comune di Suzzara ogni anno destina all'interno del Piano Diritto allo Studio uno stanziamento per la fornitura di arredi alle scuole suzzaresi in modo tale da sostituire quelli usurati o rotti, poco confortevoli o non più adeguati alle necessità e da completare gli arredi già presenti, al fine di assicurare l’ottimale funzionamento del servizio scolastico. L'Ufficio Scuola del Comune interfacciandosi con le scuole raccoglie le esigenze emerse e si occupa della procedura d'acquisto di arredi tali da garantire buoni standard di qualità, sicurezza, sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale e con caratteristiche adeguate in termini di robustezza, durevolezza, semplicità di manutenzione e funzionalità. L’amministrazione, quindi, ha dato corso anche quest'anno agli affidamenti per l’acquisto di nuove forniture di arredi per le Scuole statali e per il Nido comunale di Suzzara. Tra le tipologie di arredi ordinati vi sono arredi da interno e da esterno, armadi e il ripristino dell’”Aula Verde” presso l’Infanzia “Munari”. Nello specifico, gli arredi destinati alle scuole suzzaresi (infanzia, primaria e secondaria), consistono in 7 tavoli con panche, in legno e telaio d’acciaio, di tipo “inclusivo” (vale a dire con la possibilità di utilizzare per ciascun tavolo una sedia a rotelle), panchine in acciaio, sgabelli e panchine in legno, contenitori in legno per giochi, tutti arredi da installare nei giardini scolastici. Come arredi da interno sono stati acquistati numerosi armadi e scaffalature di diverse altezze (adatte al plesso di destinazione) con e senza ante, cassetti contenitori e carrelli espositori per libri, una gabbia porta palloni mobili su ruote e infine appendiabiti e listelli a fregiare i muri di aule e corridoi per appendere cartelloni. Per la Sezione Primavera ospitata presso l’Infanzia Atlantide, è stato acquistato un fasciatoio con scaletta e corrimani adatta ai bambini tra i 24 e i 36 mesi, che possono così con maggiore autonomia salire sul fasciatoio per il cambio. Per quanto riguarda l’Aula Verde presso la Scuola dell’Infanzia “Munari” di Roncobonoldo, installata nel 2009 grazie a una donazione e la cui copertura era stata ammalorata dal maltempo verificatosi sul territorio il 4 Luglio 2022, oltre al ripristino della copertura del tetto, è stata prevista una copertura anche sui lati in modo da consentire la fruizione dell’aula aperta anche nei mesi non strettamente estivi. Per quanto riguarda le attrezzature, è stato acquistato un nuovo centralino destinato all’Istituto Comprensivo 2 “Il Milione”, a completamento di quello fornito nel 2021 all’Istituto Comprensivo 1 “M. Hack”. Le forniture saranno consegnate tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023 e hanno comportato uno stanziamento complessivo di circa 60.000 euro.
categoria
Scuola e istruzione
Pubblicato il 
Aggiornato il