Open      

Dapartöt

notizia pubblicata in data : mercoledì 26 agosto 2020

 

 

Galleria del Premio Suzzara

 

Dal 17 settembre

 

 

dapartöt

 

ovvero l’arte può stare e si può fare ovunque

 

 

Nei negozi: “Il museo a pezzi”, vetrofanie e pezzi di museo, con riferimento a opere della Galleria del Premio.

 

Negli spazi pubblici: “keywords”. Partendo da parole chiave relative al nostro tempo giovani artisti creeranno opere per spazi non museali: Municipio, Biblioteca, Socialis ecc.

 

 

keywords

 

L’evento intende coinvolgere artisti under35 al fine di costruire un percorso espositivo che attraverserà gli spazi pubblici della città.

 

Il tema è “keywords”, parole chiave. Ogni artista dovrà individuare come fonte di ispirazione per il proprio lavoro una parola/titolo che faccia riferimento ai tempi che stiamo vivendo ad esempio: “contagio”, “abbraccio”, “distanza”, “online”, “positivo”, “assembramento” ecc.

 

 

Istruzioni per partecipare

 

Ogni artista può partecipare con una o più opere previo accordo con l’organizzazione. Sono ammessi tutti i linguaggi artistici: grafica, pittura, scultura, installazione, video, fotografia ecc.

 

Ogni opera dovrà essere prodotta e installata dall’artista con mezzi propri, in collaborazione con il museo Galleria del Premio Suzzara.

 

La prima tappa dell’esposizione intende partire il 17 settembre. Entro il 10 settembre le opere devono essere consegnate presso la Galleria del Premio Suzzara in via Guido 48/a da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.

 

 

info:

 

tel. Galleria del Premio Suzzara 0376 51 35 13 da lunedì a venerdì mattina dalle 9 alle 12

 

mail galleriapremio@comune.suzzara.mn.it

ultima modifica: Giuseppina Soro  26/08/2020
Risultato
  • 3
(16 valutazioni)
TORNA SU