Open      

Linea Ferroviaria Suzzara-Ferrara

notizia pubblicata in data : giovedì 16 ottobre 2014

Linea Ferroviaria Suzzara-Ferrara

125° Anniversario della costruzione della Linea Ferroviaria Suzzara-Ferrara

Le stazioni sono una mia vecchia passione.
Potrei passarci giornate intere, seduto in un angolo, a guardare quello che succede.
Quale altro posto, meglio di una stazione, riflette lo spirito di un paese,  lo stato d’animo della gente,  i suoi problemi?
Tiziano Terzani

 

Sabato 11 ottobre

Piazza Alta - Ore 10.00

Inaugurazione della mostra fotografica e di modellismo ferroviario

Saluti Istituzionali del Sindaco Ivan Ongari

Fotografia e ferrovia. Storia di una rivoluzione comunicativa.

Roberto Roda – Osservatorio Nazionale di Fotografia di Ferrara

A seguire visite guidate a cura di

Roberto Santini – FSF (Associazione Amici della Ferrovia Suzzara-Ferrara)

Davide Ruozzi – Presidente SAFRE (Sodalizio Amici Ferrovie Reggio Emilia)

La mostra rimarrà aperta sino a domenica 26 ottobre con i seguenti orari:

Lun – Ven. 9/12.30 – 14.30/19

Sab. 9/13 – Dom. 10/12

 

Mercoledì 15 e Lunedì 20 ottobre

Piazza Alta – dalle ore 8.30

Visita guidate alle mostre per le scuole su prenotazione

 

Sabato 18 Ottobre

Piazza Alta - Ore 10.00

Presentazione del libro

“La Suzzara-Ferrara 125 anni dopo” di  F. Malavasi, R. Santini, G. Sostaro, F. Tiengo

Associazione Amici della Ferrovia Suzzara-Ferrara per la Fondazione Ricerca Molinette ONLUS

Litograf Arti Grafiche sas – 2013

Saluti Istituzionali dell’Ass. alla Cultura Raffaella Zaldini

Interventi di

Stefano Maggi – docente di Storia delle Comunicazioni Univ. di Siena

Fabio Malavasi – autore

Durante l’evento sarà presente l’Associazione dei Collezionisti Suzzaresi con una cartolina-ricordo con annullo postale che raffigura la prima locomotiva a vapore della linea Suzzara-Ferrara.

 La presentazione si concluderà con la "Ballata della Ferrovia Suzzara-Ferrara" eseguita dal suo autore Wainer Mazza

Giovedì 23 ottobre

Piazza Alta 

Seminario tenuto dai docenti del Politecnico di Torino e di Milano – Polo Regionale di Mantova

col patrocinio dell'Ordine degli Architetti di Mantova

Saluti Istituzionali dell’Ass. all’Urbanistica Francesco Bianchi

Sessione mattutina – dalle ore 10.00

          L’urbanizzazione della campagna e l’architettura delle stazioni, ferrovia e forma urbana.

Interventi di

Maria Cristina Treu

Gianfranco Cavaglià

Vittorio Valpondi e Martina Mazzali (Ordine Architetti)

 

Sessione pomeridiana – dalle ore 14.30

          Il ruolo della rete ferroviaria: i casi di Suzzara e Sermide 

Interventi di

Carlo Peraboni

Fabio Ceci

 

Comunicazioni di

Paola Marzorati

Sara  Zorzolo

 

Il seminario, organizzato nella forma della “lezione aperta”, intende approfondire il tema già affrontato da Carlo Cattaneo che nei suoi scritti chiamò questa infrastruttura, la ferrovia della campagna e né sottolineò l’importanza per la promozione della produzione agricola e per l’insediamento delle prime attività industriali di costruzione di macchine agricole. In quel periodo, il tracciato ferroviario diventa un segno forte e netto sul territorio ben distinto dagli abitati, andando ad aggiungersi alla rete delle acque dei fiumi e dei canali di irrigazione. Successivamente la crescita urbana ha fatto i conti con la presenza trasformandola in  un margine, in una  linea di discontinuità interna o in un elemento di aggregazione.

 

Il seminario è gratuito e aperto a tutti.

 

L'evento è accreditato dal CNAPPC con n° 6 Crediti Formativi Professionali per Architetti.

 

Sabato 25 Ottobre

Piazza Alta - Ore 17.00

La voce del binario: il treno nella musica

Concerto e Open Day della Play Music School

 

 

Tutti gli incontri si svolgeranno presso Piazzalunga Cultura Suzzara

Viale Zonta 6/a – Suzzara

 

Per info

Ufficio Cultura e Turismo

Piazzalunga Cultura Suzzara

Viale Zonta 6/A – 46029 Suzzara (MN) – tel. 0376.513403/282

piazzalunga.eventi@comune.suzzara.mn.it

 

 

 

vedi il pieghevole

 

 

 

ultima modifica: Redazione Comune di Suzzara  16/10/2014
Risultato
  • 3
(2311 valutazioni)
TORNA SU