In arrivo un nuovo campo per il padel a Suzzara - Comune di Suzzara

Comunicati stampa - Comune di Suzzara

In arrivo un nuovo campo per il padel a Suzzara

data
  
strillo
In arrivo un nuovo campo per il padel a Suzzara.
dettaglio
Arriva il primo campo per il padel a Suzzara, voluto dall’Associazione Tennis Suzzara all’interno del centro sportivo di piazzale Marco Polo 12/a, spazio comunale in concessione all’associazione. Per realizzarlo sarà riconvertito il campo da tennis coperto n.4 adiacente il Palazzetto dello Sport, che prenderà il nome di “Palapadel”. L’inaugurazione è prevista per la fine del mese di ottobre, alla presenza dei vertici provinciali della FIT (Federazione Italiana Tennis) e dell’amministrazione comunale. Durante l’inaugurazione si esibirà in una dimostrazione pratica una squadra di quattro sportivi che pratica la disciplina a livello agonistico. Il Padel è un gioco che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche. Si gioca in quattro. È una disciplina vantaggiosa per tutti gli sportivi: un’occasione di divertimento e una valida attività motoria senza movimenti aggressivi per tenersi in forma. Può essere un'attività praticata da tutta la famiglia ed è gratificante in termini di risultati sportivi. La racchetta è una "pala" solida e forata tale da renderla più leggera, la cui lunghezza massima non supera i 45,5 cm. L’ area di gioco è limitata rispetto alle dimensioni di un campo di tennis. Il nuovo campo che ospiterà il padel sarà coperto e fruibile per tutto l’anno, riscaldato nella stagione invernale e illuminato con luci a led. Per la delimitazione del rettangolo di gioco saranno installate barriere in vetro. È prevista, sempre all’interno della stessa struttura, la predisposizione per un eventuale futuro campo da padel aggiuntivo. L’accesso al campo sarà possibile per tutti, previa esibizione del certificato medico sportivo (non agonistico o agonistico), iscrizione all’Associazione Tennis e prenotazione presso la app dedicata WANSPORT. È obbligatorio il green pass. Per i nuovi soci (non iscritti negli ultimi 5 anni) è prevista una quota promozionale di 50 euro per il primo anno oltre a 19 euro di quota FIT (per gli anni successivi: 80 euro oltre a 19 euro di quota FIT). Per chi si approccia per la prima volta alla disciplina del padel l’Associazione dà la possibilità di noleggiare l’attrezzatura e mette a disposizione uno staff tecnico specializzato per l’insegnamento di questo sport. A fianco di questo nuovo investimento continuano i tradizionali di corsi di tennis per bambini, ragazzi e adulti, che hanno raggiunto un numero molto elevato di iscrizioni. Il centro sportivo ospita, oltre al nuovo Palapadel, tre campi da tennis coperti, riscaldati nella stagione invernale e illuminati a led, e due palestre, una per attività a corpo libero e una con sala pesi e benessere. Nel centro è presente un preparatore fisico che, a richiesta, predispone una scheda di allenamento individuale. «Siamo molto soddisfatti per questo nuovo campo e per l’intero impianto sportivo, che si amplia e ammoderna» ha dichiarato l’Assessore allo Sport Arianna Mari «simbolicamente rappresenta un segno di speranza, resistenza e ripartenza per la Città. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che lo hanno reso possibile e ringraziare i privati e le associazioni che investono nel futuro della nostra comunità, come succede in questo impianto. In questo caso ringraziamo in particolare l'Associazione Tennis e Padel che con l'impegno quotidiano e gli investimenti fatti all'interno della struttura contribuisce ad arricchire lo sport della nostra comunità».
categoria
Sport
Pubblicato il 
Aggiornato il