Open      
HOME » Gli Uffici | Area Affari Generali | URP | Donazione Organi

 

ESPRIMI LA TUA VOLONTA’  ALLA DONAZIONE

 

Da oggi il Comune offre ai suoi cittadini-maggiorenni la possibilità di esprimere e fare registrare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti a scopo di trapianto

La volontà non verrà trascritta sulla carta d’identità, ma registrata nel SIT, consultabile solo da personale abilitato dei Centri di Coordinamento Trapianti.

E’ possibile prendersi tutto il tempo necessario per approfondire l’argomento, discuterne con i propri cari e chiedere chiarimenti. Per maggiori chiarimenti è possibile rivolgersi  rivolgersi al Medico di Medicina Generale o  chiamare il numero verde AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi)  800 736 745.

 

guarda il video

 

Sono inoltre online diversi siti di informazione: 

Centro Nazionale per i Trapianti (CNT): www.trapianti.salute.gov.it
Regione Lombardia-Direzione Generale Salute www.sanita.regione.lombardia.it
Associazione Italiana per la Donazione di Organi AIDO: www.aidolombardia.it
Nord Italian Transplant program NITp   www.nitp@org.it
www.sonoundonatore.it (campagna d’informazione)

 

Perché donare?

Perché senza donazione non c’è il trapianto e il trapianto è oggi la più efficace e valida terapia per molte persone con gravissime malattie: spesso può essere salvavita (cuore, fegato, polmone), in altri casi migliora sensibilmente la qualità di vita (come il trapianto di rene nei pazienti in dialisi).

Anche il trapianto dei tessuti è per molti pazienti la miglior cura in tante situazioni (per gli ustionati, per chi soffre di malattie valvolari, per alcune forme di cecità, per evitare amputazioni e in molte altre ancora).

Donare è un atto di generosità e di solidarietà umana, che a noi non costa niente ma può contribuire a salvare la vita di molti.

I risultati dei trapianti indicano che  oltre il 90% dei soggetti  trapiantati riprende a condurre una vita piena e attiva, sul lavoro, in famiglia, nello sport. 

Perché esprimere la propria volontà?

Per lasciare una chiara traccia della propria volontà al proposito e sollevare da questa incombenza i propri cari, nel caso che ci trovi nelle condizioni cliniche di essere un potenziale donatore.

Non lasciamo che siano gli altri a decidere per noi.

Oggi decido IO, una scelta consapevole e informata.

Gli esperti sono a disposizione per rispondere a tutte le domande e chiarire i dubbi. Basta chiedere.

Perché proprio io? Tutti pensiamo che il trapianto sia un’eventualità estranea alla nostra vita.Eppure ciascuno di noi o un nostro caro potrebbe averne bisogno.

Come?

All’atto della richiesta di rilascio o di rinnovo della Carta d’identità  verrà offerto un modulo con il quale potrà esprimere la  Sua volontà  firmando in corrispondenza della propria scelta:

SI’, sono favorevole    -       NO, mi oppongo

Il modulo firmato va restituito all’Ufficiale dell’anagrafe,  che provvederà far registrare il dato nel Sistema Informativo Trapianti (SIT), dove sono custodite tutte le manifestazioni di volontà.

Le verrà rilasciata una copia del modulo così sottoscritto.Eventuali modifiche alla dichiarazione resa in Comune vanno effettuate  presso la Asl di riferimento.

Esprimere la propria volontà è un’opportunità: se Lei non intende avvalersene, può evitare di ritirare o di riconsegnare il modulo, il documento d’identità richiesto Le verrà comunque consegnato.

In questo caso resta il fatto che Lei NON ha espresso alcuna volontà, né a favore né contraria.

Il silenzio-assenso non esiste: come per tutti gli altri cittadini che non hanno manifestato in vita la propria volontà, l’eventuale proposta di donazione verrà fatta ai familiari aventi diritto, che potranno allora esprimersi a favore della donazione od opporsi.

A Suzzara da anni lavora per la promozione della donazione degli organi l'Associazione AIDO 
Associazione  Italiana  per  la  Donazione di   Organi,   Tessuti   e   Cellule ONLUS  (Decreto Legislativo n° 460 del 4/12/1997)

con sede in Viale Gina Bianchi, 30 – 46029 Suzzara (MN) – C.F. 91002590205

E-mail: suzzaramotteggiana@aido.it  – Tel. 0376534301

 

 

ultima modifica: Redazione Comune di Suzzara  09/09/2016
Risultato
  • 2
(2 valutazioni)


TORNA SU