Open      

 

Zone del territorio comunale non metanizzate

 

Il Consiglio Comunale con atto n° 69 del 28 ottobre 2013 ha approvato la delibera di individuazione delle zone non metanizzate, ai fini dell’applicazione delle misure inerenti la riduzione del costo del gasolio e dei gas di petrolio liquefatto GPL, impiegati come combustibile per riscaldamento.

 

Per zona metanizzata si considera una fascia di 70 (settanta) metri su ambo i lati della condotta del metano; tale distanza non si considera nei casi in cui siano presenti ostacoli naturali o manufatti quali: fiumi, canali, argini di contenimento, terrapieni, ponti, aree private di terzi, zone golenali, vallive e/o assimilabili.

 

Per ottenere l'applicazione della riduzione del costo di gasolio o di GPL occorre presentare al proprio fornitore apposita dischiarazione resa dal Comune dove si attesta che l' impianto e' localizzato in zona non metanizzata.

 

scarica   la domanda per avere l' attestazione di zona non metanizzata

 

Per maggiori informazioni:

 

Vedi la delibera n° 69/2013

vedi l'elenco delle vie comunali  e lo stato di metanizzazione

vedi  la cartina

ultima modifica: Redazione Comune di Suzzara  22/08/2016
Risultato
  • 3
(2714 valutazioni)


TORNA SU